Stampa e news

 
 
Comunicato stampa - Rovereto, 3 Maggio 2021

Residuo sanitario non differenziabile: dal 3 maggio al via la Convenzione

Accordo tra Comune, Farmacie Comunali, Feder-farma Trento/Società Multiservizi Rovereto e Dolo-miti Ambiente per la distribuzione dei sacchi per la raccolta presso le Farmacie

Un aiuto per una utenza spesso fragile e bisognosa. Così nasce l’accordo tra il Comune di Rovereto, Farmacie Comunale s.p.a. di Trento, Federfarma Trento/Società Multiservizi Rovereto srl e Dolomiti Ambiente Srl che prevede la distribuzione attraverso le Farmacie presenti sul territorio comunale dei sacchi per la raccolta e lo smaltimento del residuo sanitario non differenziabile.

La convenzione, che non ha alcun costo a carico della collettività, permetterà dunque di semplificare le procedure per tutte quelle persone che hanno necessità di smaltire quei rifiuti di tipo sanitario che spesso si accumulano in particolari situazioni di bisogno.

Il Comune fornirà ai soggetti che acconsentono a svolgere l’attività di distribuzione dei sacchi tutti gli elementi informativi necessari e sufficienti per la fornitura dei contenitori spettanti e la relativa rendicontazione; Farmacie Comunale s.p.a. di Trento si impegna a garantire l'utilizzo di un applicativo informatico per la gestione della corretta ed efficace distribuzione di sacchi, mentre  Federfarma Trento/Società Multiservizi Rovereto srl si impegnano a svolgere presso tutte le farmacie comunali operanti sul territorio comunale di Rovereto un’attività di materiale distribuzione dei sacchi per residuo sanitario a favore degli aventi diritto.

 

Leggi
Comunicato stampa - Trento, 12 Aprile 2021

Lavaggio notturno strade a Trento

Parte lunedì 12 aprile il lavaggio notturno delle strade cittadine

A partire da lunedì 12 aprile e fino a martedì 20 maggio, dal lunedì al giovedì dalle ore 20.15 alle 4.00, il venerdì dalle 20.15 alle 2.30, Dolomiti Ambiente provvederà alle operazioni di spazzamento e lavaggio notturno delle strade.

Leggi
Comunicato stampa - Trento, 31 Marzo 2021

Dolomiti Ambiente: chiusura di sportelli e Centri di Raccolta il 5 aprile a Trento

Chiusura sportelli a Trento

 Si segnala che nel giorno di Pasquetta, lunedì 5 aprile, gli uffici di Dolomiti Ambiente, il Centro Integrato in Tangenziale Ovest e tutti gli altri Centri Raccolta di Trento saranno chiusi. Per quanto riguarda il servizio di raccolta dei rifiuti, si ricorda che in tale giornata non sarà eseguito. Per qualsiasi informazione rimane come sempre a disposizione dei cittadini il numero verde gratuito 800.847.028

Leggi
Comunicato stampa - Rovereto, 31 Marzo 2021

Dolomiti Ambiente: chiusura di sportelli e Centri di Raccolta il 5 aprile a Rovereto

Chiusura sportelli a Rovereto

Si segnala che nel giorno di Pasquetta, lunedì 5 aprile, gli uffici di Dolomiti Ambiente in via Manzoni e il Centro Raccolta di Marco di Rovereto saranno chiusi, mentre tutti i servizi di raccolta previsti in tale giornata saranno eseguiti regolarmente, in particolare sarà effettuata la raccolta di organico e di carta per la zona A della città (Lizzana, Rovereto Sud, Marco, Borgo Sacco-San Giorgio). Per qualsiasi informazione rimane come sempre a disposizione dei cittadini il numero verde gratuito 800.847.028.

Leggi
Comunicato stampa - Rovereto, 15 Marzo 2021

Dolomiti Ambiente: rimane attivo lo sportello di Via Manzoni

Senza prenotazione anche per la durata della zona rossa, a Rovereto

Dolomiti Ambiente desidera segnalare che lo sportello in via Manzoni rimane attivo senza prenotazione anche per la durata della zona rossa, per la distribuzione delle dotazioni necessarie al corretto smaltimento dei rifiuti (sacchi igiene urbana, mastelli, etc).

Lo sportello sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 12 e non sarà necessario prendere un appuntamento; in ogni caso, si raccomanda di recarsi in via Manzoni solo se lo spostamento sia giustificabile ed assolutamente indispensabile. 

Per venire incontro a tutte le altre necessità dei cittadini, Dolomiti Ambiente ha deciso di potenziare i propri servizi online, particolarmente utili in questa fase di emergenza sanitaria: per tutte le operazioni contrattuali, le prenotazioni del ritiro degli ingombranti e la verifica del numero di svuotamenti della frazione residuo registrati, è disponibile lo sportello online accessibile dal sito web dell’azienda.
 

Leggi
Comunicato stampa - Trento, 15 Marzo 2021

Dolomiti Ambiente: accesso agli sportelli consentito solo su appuntamento

A Trento

Dolomiti Ambiente desidera segnalare che ora che il Trentino si trova in zona rossa, l’accesso agli sportelli in Tangenziale Ovest a Trento sarà consentito solo su appuntamento, mentre gli sportelli in via Fersina rimarranno chiusi al pubblico.

Per recarsi agli sportelli sarà quindi necessario prenotare l’ appuntamento direttamente sul sito web di Dolomiti Ambiente www.dolomitiambiente.it  oppure chiamando il numero verde 800.847.028 dal lunedì al giovedì dalle 8.00 alle 16.45 e venerdì dalle 8.00 alle 12.45.

Per la consegna dei sacchi igiene urbana, ritirabili con il buono ricevuto via posta nei mesi scorsi, rimane in ogni caso attivo - senza prenotazione - lo Sportello Veloce in Tangenziale Ovest 11 a Trento. 

Precisiamo che in ottemperanza alle disposizione emanate dal Governo per le zone rosse, gli sportelli di Dolomiti Ambiente rimangono attivi per la distribuzione delle dotazioni necessarie al corretto smaltimento dei rifiuti (sacchi igiene urbana, mastelli, etc).

Per venire incontro a tutte le altre necessità dei cittadini, Dolomiti Ambiente ha deciso di potenziare i propri servizi online, particolarmente utili in questa fase di emergenza sanitaria: per tutte le operazioni contrattuali, le prenotazioni del ritiro degli ingombranti e la verifica del numero di svuotamenti della frazione residuo registrati, è disponibile lo sportello online accessibile dal sito web dell’azienda.
 

Leggi
Comunicato stampa - Trento, 24 Febbraio 2021

Raccolta differenziata, superato per la prima volta l’85 %

Trento supera per la prima volta l’85 per cento di raccolta differenziata raggiungendo il suo massimo storico con l'85,15%.

In questo mese di gennaio Trento supera per la prima volta l’85 per cento di raccolta differenziata raggiungendo il suo massimo storico con l'85,15%.

Un risultato che conferma l’impegno per l’ambiente dei cittadini del  capoluogo che da anni ormai è ai primi posti in Italia in questo tipo di classifiche.
A ciò si aggiunge – sempre a gennaio 2021 - un significativo calo dei rifiuti totali prodotti (con un -18,0 %) e dei rifiuti smaltiti in discarica (-36,5%).

Notevole il balzo se confrontato con il gennaio dello scorso anno che registrava “solo” un 80,84% ma anche con il valore medio 2020 che è di 83,06 %.
Ovviamente il dato è influenzato dall'emergenza sanitaria, soprattutto per quanto riguarda i pubblici esercizi.

L'andamento del 2021, anche alla luce delle nuove modalità di tariffazione puntuale che non prevedono più il pagamento del volume minimo obbligatorio ma sopratutto dell'auspicata uscita dall'emergenza sanitaria, potrà essere valutato solo nei prossimi mesi, quando il dato assumerà un valore statistico più significativo.

Leggi
Comunicato stampa - Trento e Rovereto, 19 Gennaio 2021

I sacchi 2021 per la raccolta differenziata si possono ritirare tutto l’anno

Aggiornamenti

Dolomiti Ambiente rassicura i cittadini: i sacchi 2021 per la raccolta differenziata si potranno ritirare tutto l’anno.

In particolare, i furgoni itineranti posizionati in vari punti di Trento e Rovereto e il Centro Integrato in Tangenziale Ovest a Trento proseguiranno la loro attività di distribuzione per una settimana in più fino al 5 febbraio 2021 secondo il calendario qui sotto indicato.

I cittadini che hanno avuto problemi con la ricezione dei buoni o che pur avendo ricevuto i buoni non hanno ancora provveduto potranno scegliere di recarsi in uno qualsiasi dei punti di distribuzione, scegliendo la data che desiderano indipendentemente dall’iniziale del cognome.

Dalla seconda settimana di febbraio e per tutto il 2021 la distribuzione proseguirà, come usualmente, a Trento in Tangenziale ovest 11 e in via Fersina 23 e a Rovereto in via Manzoni 24.

Per qualsiasi informazione rimane come sempre a disposizione dei cittadini il numero verde gratuito 800.847.028.

Leggi
Comunicato stampa - Rovereto, 13 Gennaio 2021

Raccolta rifiuto residuo a Rovereto

Aggiornamenti

Dolomiti Ambiente, dispiaciuta per i fraintendimenti emersi negli ultimi giorni, conferma di aver sempre condiviso con l’Amministrazione l’obiettivo comune di un servizio di qualità per i cittadini e di una raccolta differenziata efficace nell’interesse dell’intera Comunità.
Ciò premesso desidera precisare, a seguito dei chiarimenti avuti con l’Amministrazione, che:
- i sacchi verdi per il residuo potranno essere utilizzati fino ad esaurimento anche per tutto il 2021;
- i cittadini dovranno proseguire nel ritiro dei sacchi grigi con codice identificativo e iniziare ad usarli fin da subito, non appena esauriti i sacchi verdi.

Il 2021 servirà quindi come periodo di test per monitorare le effettive quantità di rifiuto residuo conferito dalle singole utenze e poter quindi fornire ulteriori elementi di valutazione all’Amministrazione per le necessarie scelte future previste dalla norma in essere.

Leggi
Comunicato stampa - Trento, 13 Gennaio 2021

Il ritiro dei sacchi dell’igiene urbana sarà possibile fino a fine mese indipendentemente dall’ iniziale del proprio cognome

Aggiornamenti

Dolomiti Ambiente rassicura i cittadini della città di Trento: chi non avesse ancora ricevuto la lettera con i buoni avrà tempo in ogni caso fino alla fine del mese per il ritiro dei sacchi presso i furgoncini itineranti che si sposteranno nelle varie zone della città oppure presso il Centro Integrato in Tangenziale Ovest.

E questo indipendentemente dall’ iniziale del proprio cognome, quindi anche coloro il cui cognome inizia con una lettera fra la A e la I, visto il ritardo nella consegna delle lettere, potranno comunque ritirare la loro dotazione in qualsiasi giorno fino alla fine di gennaio e in qualsiasi punto di consegna, secondo il calendario che troveranno allegato alle lettere.

Dolomiti Ambiente desidera inoltre segnalare che a causa di un problema tecnico nella giornata di martedì 12 gennaio uno dei furgoncini itineranti, che doveva sostare in Via Luca D’Aosta, ha subito un ritardo del quale ci scusiamo con i cittadini.

Per qualsiasi informazione rimane come sempre a disposizione dei cittadini il numero verde gratuito 800.847.028.

Leggi