Dolomiti Ambiente: in arrivo le lettere con i buoni per il ritiro dei sacchi igiene urbana a Rovereto

Il servizio di distribuzione avverrà esclusivamente tramite i furgoncini itineranti

 
 
Comunicato stampa - 28 Dicembre 2020

 Sono in arrivo nei prossimi giorni nelle case dei cittadini di Rovereto le lettere di Dolomiti Ambiente con i buoni per il ritiro dei sacchi per la raccolta differenziata dei rifiuti per il 2021.

Quest'anno, a causa dell'emergenza Covid in corso, non sarà disponibile il consueto ritiro presso lo sportello di Via Manzoni e il servizio di distribuzione avverrà esclusivamente tramite i furgoncini itineranti che si sposteranno nelle varie zone della città. 

Come di consueto, nelle comunicazioni in corso di spedizione, i cittadini troveranno i buoni da presentare al momento del ritiro e il calendario con tutte le date, gli orari e i luoghi in cui poter trovare i furgoncini.  Per evitare code e assembramenti la distribuzione sarà scaglionata in base all'iniziale del proprio cognome.

Dolomiti Ambiente raccomanda, per la sicurezza di tutti, di organizzarsi per il ritiro rispettando il calendario e la ripartizione seguente: dal 4 al 16 gennaio il ritiro è riservato ai cognomi che iniziano con le lettere dalla A alla K, dal 18 gennaio al 30 gennaio il ritiro è riservato ai cognomi che iniziano con le lettere dalla L alla Z. Per chi avesse smarrito o non ricevuto il buono, sarà possibile richiederne il rinvio chiamando il numero verde gratuito 800.847.028 o scrivendo all’indirizzo email info@dolomitiambiente.it .

Le novità per il 2021 sono il colore del sacco del rifiuto residuo, che sarà grigio. Inoltre i nuovi sacchi saranno dotati di etichetta con codice identificativo dell’utente (TAG) per la registrazione dello svuotamento in fase di raccolta e avranno lacci incorporati per la chiusura che permetteranno il loro riempimento completo. Dal 2021 il consumo dei sacchi per il rifiuto residuo verrà poi registrato e conseguentemente contabilizzato al momento della raccolta da parte del personale di Dolomiti Ambiente e non al momento del ritiro della fornitura annuale dei sacchi. 

Dolomiti Ambiente ha anche deciso di potenziare i propri servizi online, particolarmente utili in questa fase di emergenza sanitaria: per tutte le operazioni contrattuali, le prenotazioni del ritiro degli ingombranti e la verifica del numero di svuotamenti della frazione residuo registrati, è disponibile lo sportello online accessibile dal sito www.dolomitiambiente.it .

Le credenziali per l’accesso sono riportate sulla lettera che arriverà a casa dei cittadini con i buoni; è disponibile poi la nuova App “Dolomiti Ambiente” dove trovare tutte le informazioni relative alle utenze, le giornate di raccolta, la guida alla raccolta differenziata oltre all’archivio fatture e dove è possibile controllare l’avanzamento degli svuotamenti; è possibile infine ricevere la bolletta via mail che rispetto a quella cartacea fa bene all’ambiente, azzerando trasporti e inquinamento, non consuma inchiostro o carta e rende più facili i pagamenti: nessun rischio, infatti, che sia recapitata all’ultimo momento o si perda.

E’ possibile richiedere l’invio via mail della fattura del servizio rifiuti nello sportello online o chiamando il numero gratuito 800.847.028.

Vai all'archivo delle news